turchi¹

Glossario online

turchi¹ (pigliata, pigliato, preso dai t.; si sentiva nell’africa pigliata dai t.) [frastornato, confuso, spaventato; “«Ma Antonio», domandò, «io mi sento preso dai turchi! Può essere vero quello che mi hai detto?»” V. Brancati, Il bell’Antonio (1949), in Id., Opere 1947/1954, a cura di L. Sciascia, postfazione e apparati di D. Perrone, Milano, Bompiani, 1992, p. 145; “Il figlio si vedeva pigliato dai turchi. Ma come? si diceva. Mi cambiano le carte in tavola?” S. D’Arrigo, Horcynus Orca, Milano, Mondadori, 1975, p. 72; “I pellisquadre, con fere più fascisti, si sentivano doppiamente pigliati dai turchi” ivi, p. 190; “«Come, in che senso?» fece tutto scattoso, lo scagnozzo, che giustamente, con quel don Luigi che ogni due, tre gli faceva domande a cazzodicane, dove sentirsi come pigliato dai turchi” ivi, p. 995; “tenendosi le mani alla gola e respirando a grandi boccate, con la camminata e lo sguardo di chi fu pigliato dai turchi” ivi, p. 1031] CC 33, 118; FF 59, 85; SC 110.

Correlati: Africa¹.