Brunelleschi

Glossario online
Lemma generico, Arte, Personaggio storico

Brunelleschi (se fosse stato siciliano, sublime «tragediaturi» sarebbe stato considerato Brunelleschi quando compose (proprio nel senso letterario) e costruì (proprio nel senso architettonico) la sua crudele burla ai danni del grasso legnaiuolo) [Filippo (1377-1446), architetto, scultore, scrittore; autore della beffa narrata ne La novella del grasso legnaiuolo di Antonio Manetti. Nella sua introduzione all’edizione del testo, Salvatore Silvano Nigro afferma che il gusto della “burla filosofica” ben architettata giunge, dal Quattrocento, fino “ai romanzi storici e civili del «tragediatore» Andrea Camilleri, allestitore di teatrali beffe corali, sul modello (soprattutto nella Mossa del cavallo del 1999) della Novella del grasso legnaiuolo” (S. Silvano Nigro, La burla filosofica di Filippo Brunelleschi, in A. Manetti, La novella del grasso legnaiuolo, a cura di S. S. Nigro e S. Grassia, Milano, BUR classici, 2015, p. 9). Nella copertina di tale edizione compare la seguente frase di Andrea Camilleri: “La beffa ai danni del Grasso legnaiuolo ha in sé la stessa sfida ardita alle leggi fisiche della cupola di Santa Maria del Fiore”] GM 106

Correlati: legnaiuolo