garruso

Glossario online

garruso (garrusi) [figlio di buonadonna; bifolco; “Garrusi: scrive il Mortillaro: voce per lo più di solo spregio, ma poco onesta, e da schivarsi; significando in effetti il paziente nell’atto di sodomia tra maschi. Però a seconda dell’intonazione, può avere significati diversi: furbo, figlio di buonadonna, uomo al quale piace scherzare, ecc. Garruserìa può essere azione ridicola o gioco tra amici” FF1 129-130; vedi ‘paesani’] CC 17; FF 29; SC 69; FA 47 (51), 52 (57);