omo

Glossario online

omo (òmini) (o. di panza; o. retto; o. di merda; non può tollerare che un o. si riduca così; o. di casa, o. vero; o. di parola; forza d’o.) [uomo; vedi ‘omu’; “Omu di panza: colui che sa tenere tutto dentro di sé, ligio alle leggi dell’omertà. Significa anche mafioso” FF1 131; “omu senza panza” CC 64; “omo di panza” BP 22] FF 94; SC 97, 98, 108, 109, 125, 136; BC 69; BFC 17, 22, 24, 49, 56, 92, 103, 190;