sentìri

Glossario online
Lemma generico, Paratesto

sentìri (sentiri, sintìri, sinticci, senti, sentiva, senticci, sintèmula, sintissi) (Monaci e parrini, sinticci la missa e stòccacci li rini; non si s. bono; iddru ci senti de gargi; Monaci e parrini / senticci la Messa / e stòccaci li rini; come è che lei si s.?; non si s. bonu?; s. a mia) [vig.: sentire, , ascoltare; “sèntiri1 e sintiri tr (per lo più rec. rispetto a scutari/scuntari) udire, ascoltare” (Piccitto)] FF1 132; SC 124; GM 61; BP 119, 127, 156, 171, 172; CT 66, 178, 260; BFC 42, 57.